OsteoPlug / OsteoPlug-C

RICOSTRUZIONE DEL FORO DI TRAPANO

OsteoPlug / OsteoPlug-C

RICOSTRUZIONE DEL FORO DI TRAPANO

BIOMIMETICO

OsteoplugTM (-C) è un impianto bioriassorbibile con un’architettura porosa interconnessa brevettata, che imita la microstruttura ossea spongiosa naturale.

Favorisce la crescita tissutale e vascolare.

OsteoplugTM (-C) è un impianto integrato per ripristinare i difetti del foro della fresa post-trapanazione favorendo la crescita dei tessuti, portando a uno spostamento
nella chirurgia ricostruttiva dei fori della bava dalla puramente cosmesi alla rigenerazione funzionale dei tessuti danneggiati.

OsteoplugTM (-C) reca il marchio di conformità CE, è approvato FDA 510 (k), fabbricato in conformità con le attuali pratiche di fabbricazione (cGMP, EN ISO 13485) e fornito sterile (irradiazione gamma, EN ISO 11137).

Design

Il policaprolattone (PCL) è un polimero biodegradabile che si degrada e si riassorbe completamente in vivo per idrolisi che viene poi metabolizzato dal corpo.

OsteoplugTM (-C) ha un profilo di riassorbimento graduale, a seconda dell’anatomiae del metabolismo del paziente, di circa 18-24 mesi.

OsteoplugTM (-C) possiede un tasso di riassorbimento ottimale che mantiene l’integrità meccanica durante il processo di guarigione, riducendo al minimo le reazioni avverseall’impianto ospite e le reazioni infiammatorie.

OsteoplugTM (-C) è prodotto con una microarchitettura porosa interconnessa che mostra proprietà meccaniche simili all’osso spongioso umano.

Dopo l’impianto, il sangue e le cellule circostanti vengono assorbiti nei pori dello scaffold tramite azione capillare,creando una nicchia rigenerativa ideale per la formazione dei tessuti.

OsteoplugTM (-C) è progettato per adattarsi perfettamente al difetto del foro della fresa post-trapanazione.

Ciò garantisce l’interazione diretta tra l’osso calveare circostante, consentendo alle cellule riparatrici di utilizzare l’impianto come impalcatura, promuovendo la rigenerazione del tessuto osseo.

VANTAGGI

Perchè utilizzare l'Osteomesh

PROSPETTIVA DELLA CLINICA

Impiantato dal 2004 senza complicazioni se utilizzato secondo le indicazioni approvate.

Oltre i 2 anni di follow-up mostrano la compatibilità ospite-impianto senza infezione e migrazione dell’impianto.

Morbilità del sito donatore evitata.

Progettato per adattarsi perfettamente ai fori della bava formati dai perforatori, consentendo una facile manipolazione da parte dei chirurghi e assicurando un’eccellente cosmesi.

OsteoplugTM (-C) erano ben integrati nell’osso calvariale adiacente.

PROSPETTIVA DEL PAZIENTE

Nessun paziente che sviluppa eventi avversi come dolore, cicatrici, infezioni o produzione eccessiva di detriti.

Questo impianto ha mostrato ottimi risultati funzionali ed estetici.

MANIPOLAZIONE

Non richiede fissazione. Si conforma al difetto, massimizzando così il contatto diretto con l’osso ospite vitale.

OsteoplugTM (-C) è progettato per adattarsi perfettamente al foro della fresa trapanato utilizzando un perforatore, consentendo facilità d’uso e streaming del processo di ricostruzione cranica post-trapanazione.

PROTOCOLLO CHIRURGICO

Preparare il sito di impianto utilizzando tecniche chirurgiche standard.

Il controllo del sanguinamento attivo deve essere ottenuto prima dell’impianto.

Selezionare il diametro della spina che meglio si adatta alle dimensioni  della punta del trapano.

OsteoplugTM (-C) è intriso di sangue del paziente.

Abbassare delicatamente OsteoplugTM nel foro cranico.

L’OsteoplugTM si adatterebbe perfettamente al sito del difetto.

Non sono necessari dispositivi di fissaggioo sutura.

Dopo la necessaria procedura chirurgica, inserire il tubo del catetere attraverso il foro in OsteoplugTM (-C).

INDICAZIONI PER L'USO

OsteoplugTM (-C) è inteso per l’uso nella riparazione di bave neurochirurgiche e viene utilizzato
per aiutare la chiusura dei difetti del foro della fresa dopo la trapanazione.

OsteoplugTM-C consente l’inserimento di un catetere dopo operazioni di shunt cerebrale.